Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Sotto una pioggia di petali rosa

C'è che la neve è finita senza quasi mai essere iniziata C'è che hai un malleolo dolorante, perché dopo due anni ancora litighi a volte con gli scarponi "nuovi" dentro ai quali hai macinato ormai chilometri su chilometri e non si sa bene più quanti metri di dislivello; non si sa perché questi non si domano come tutti i precedenti e a volte ti mangiano l'unghia di un alluce - quella destra ha ancora una semiluna malconcia, ultimo residuato bellico del primo giro della scorsa stagione estiva - a volte ti ammaccano un tallone, questa volta è toccato ad un malleolo, che durante la prima salita al Grappa quindici giorni fa ti ha fatto tirare fuori dalle tombe tutti gli avi dei produttori con litanie irripetibili, ma tant'è o si cambiano gli scarponi o si subiscono le loro lunatiche angherie. Che farsene quindi di una giornata un po' fosca ma con una temperatura che certi maggi se la sognano? Si riabilita la bici che si era tradita lo scorso anno - prima sempr…

Ultimi post

Ma cosa mi dici mai

Il cuore di mia moglie

Incipit: Le otto montagne

Colpo grosso a l'Avana

Anzi no

Il profumo dell'anima

Di quella donna

Parole

Tutta colpa della torta

La parola rubata