Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

La scelta

Ha 15 anni e una bellezza un po' spigolosa, lo sport che pratica fin da piccola l'ha aiutata a mantenere un minimo di armoniosità delle forme in quel pezzo di vita in cui tutto , ma proprio tutto canta stonato fuori e dentro di te, tutto cambia e sembra non appartenerti. I capelli sono lunghi e dritti non più color del miele come quando era bambina, poco importa se le incornicerebbero il volto morbidamente ondulati, una legge adolescenziale non scritta impone che i capelli debbano essere rigorosamente sotto le spalle e dritti, tanto da poterci infilare le perle e quindi li punisce quotidianamente con la piastra. Sta dicendo a sua madre, mia sorella, che Martina e Giorgia hanno già il biglietto per il concerto. L'assedio è cominciato, lo sappiamo tutte e tre. Dice anche che però i genitori di Giulia hanno già fatto sapere alla figlia che non si potranno permettere quella spesa extra, dice allora che, stando così le cose, non sa se a lei piacerebbe andare, sapendo che Giuli…

Ultimi post

L'orrore che ci somiglia

Incipit: Tutto il nostro sangue

I viaggiatori immobili

Quegli occhi allegri da italiano in gita

Le ginestre se ne fregano

Voler bene a una persona

A cavalcioni dei ducati

Aver memoria della Libertà

Col vento

Incipit: La mano sbagliata